CONTATTO

Croazia Noleggio Barche

VERIFICARE LA DISPONIBILITÀ

Croazia Noleggio Barche

Charter Barche Croazia: Noleggio Vela, Catamarani e Barche a Motore

CroatiaCharters.net è un'agenzia on-line specializzata per il noleggio delle barche vela e charter delle yacht in Croazia. Offriamo una base piu'grande delle barche disponibli per charter in Croazia, comprese le imbarcazioni a vela, catamarani e barche a motore.

CroatiaCharters.net fa parte di Danielis Yachting Company, una società costituita dai professionisti con esperienza nel settore della nautica e turismo in Croazia, che ti possono aiutare con tutte le informazioni necessarie per navigazione in Croazia.

MIGLIORI OFFERTE

BARCHE A VELA

CATAMARANI

BARCHE MOTORE

Zone di navigazione

SERVIZI

Mono-flotta charter Croazia

Ci sono differenti tipi di barche disponibili per il noleggio mono flotta (one design) in Croazia. Si tratta di un'opportunità molto bella, in particolare per i grandi gruppi, soprattutto se vogliono provare regata a vela.

Per tutte le richieste più specifiche non esitate a contattarci.

Ecco un breve elenco di one design flotte disponibili:

  • Salona 38
  • Beneteau First 35
  • Beneteau First 45
  • Salona 37
  • Bavaria 46
  • Bavaria 47
  • Elan 350
  • Bavaria 42 Match
  • Elan 434 Impression
  • Elan 340

One way charter Croazia

One way charter e' un modo di noleggio in cui il porto di partenza non e' uguale al porto di arrivo. Per esempio la rota piu' popolare in Croazia sarebbe da Dubrovnik a Spalato o l'altro seno intorno.

Alcune altre destinazioni sono disponibili pure, ma non tante barche sono disponibili per one-way, quindi, è meglio se si organizza il viaggio one-way, almeno circa 6 mesi prima che si prevede di andare.

Inoltre, non tante barche sono disponibili per qualsiasi percorso di one-way in Croazia, e che noleggio one-way prevede anche il costo aggiuntivo particolare. Le tariffe sono variabili, dipendono dalla rotta e ogni barca in particolare. I prezzi del costo aggiuntivo per il noleggio one-way variano da € 280 - € 900.

Percorso suggerito: ONE WAY DUBROVNIK - SPLIT

GIORNO 1: DUBROVNIK - LOPUD (BAIA DI SUNJ) - SIPAN (PORTO DI SIPAN)

Secondo del momento in cui si inizia la navigazione, le destinazioni possono variare. Ad esempio, se si arriva presto al giorno forse la meta da raggiungere durante il giorno potrebbe essere ulteriormente, come l'isola di Mljet, baia di Prozura, o forse Polace, l'ingresso al parco nazionale. Noi le presentiamo un'esempio di rotta iniziata a Domenica.

GIORNO 2: SIPAN – MLJET - KORCULA

Korcula presenta una destinazione obligatoria in questo viaggio, una vecchia città veneta, luogo a casa di Marco Polo, dicono, e la vivace vita notturna.

Il luogo di nascita di Marco Polo è stato costruito sulle fondamenta di una colonia greca, ed è il centro storico e turistico della più grande isola della regione di Dubrovnik. E 'famosa per le sue strade che sono modellati in forma di una lisca di pesce e ben conservati edifici gotici e rinascimentali.

Tra questi spicca la Cattedrale di sv. Marko [San Mark], il cui ricco guardie interne le opere dei grandi pittori italiani. Gli abitanti di Korčula hanno conservato i loro costumi e la medievale cavaliere gioco "Moreška" che si svolge per le strade della città. La cucina leggera mediterranea si sfideranno i palati anche dei palati più esigenti.

Insieme con i doni del mare (cozze, pesci, granchi), deliziosi dessert come Cukarin, Dubrovnik torte rožata e klašun andare molto bene con i vini locali Korčula - Grk, Pošip, Plavac e Rukatac.

Vicino alla città di Korčula, vi è un arcipelago di 20 isole disabitate coperte di fitta boscaglia, e una costa accessibile. Qui si trova anche l'isolotto leggermente più grande di Badija, con le sue spiagge di ciottoli e bella convento francescano.

GIORNO 3: KORCULA – PAKLENI ISLANDS – HVAR

Il centro della più soleggiata isola croata con lo stesso nome - Hvar è una miscela unica di lusso ambiente mediterraneo naturale, strato dopo strato, di un ricco patrimonio culturale e storico e del turismo sofisticato. Situato nel pittoresco ambiente naturale sul lato sud dell 'isola, circondata da possenti mura medievali, i campi magici e il profumo di lavanda, Hvar è un tesoro inesauribile di patrimonio monumentale, cultura e atmosfere. Il suo nome deriva dalla parola PHAROS - nome greco per l'isola di Hvar e la città che un tempo era al posto del presente Stari Grad (Città Vecchia), da cui ha preso il titolo di centro dell'isola nel 13 ° secolo. Dal suo castello Spanjol, alto sopra la città, la vista panoramica si apre sul verde Pakleni otoci (l'Inferno Isole) (ACI Marina Palmižana) e il mare aperto. La piazza principale della città di fronte alla cattedrale da parte l'Arsenale e il più antico teatro europeo del 17 ° secolo è un luogo di ritrovo preferito per i turisti. Molti musei nascondono preziose opere d'arte (L'Ultima Cena del 15 ° secolo nella sala da pranzo del convento francescano) e il Monastero dei Benedettini, famosa per il suo merletto da fibre di agave, è spesso visitata.

GIORNO 4: HVAR – BLUE CAVE - VIS

Lontano dalla terraferma e dai suoi problemi è l'isola di Vis, ricca di agrumi, palme e zone di pesca.

L'isola più lontana della Dalmazia centrale è Vis, famosa per il suo mare limpido e protetta mondo sottomarino, ricco di navi affondate e della flora e della fauna miracolose. A causa di un gran numero di baie nascoste, oasi di pace, che sono difficili da raggiungere, è un vero paradiso per i velisti.

Vis è un monumento storico nel suo complesso a causa delle numerose strutture conservate (resti della città antica di Issa, terme romane, necropoli Issa, case estive, le chiese, la grotta di Tito).

Dal Komiža, il villaggio di pescatori famoso, una meravigliosa vista si apre verso la più lontana delle isole adriatiche Palagruža, Sant'Andrea e Biševo, dove la bella Modra spilja (Blue Cave) emette un forte colore blu a causa del gioco di luce.

La città di Vis, nella parte settentrionale dell'isola, è situato in una vasta baia tranquilla, dove i marinai volentieri gettare l'ancora. Questo è esattamente dove più importante città della Dalmazia, la colonia greca di Issa, era situata nel 4 secolo a.C. Vis è nota anche per le sue prelibatezze gastronomiche - la Vis acciughe scone (Viška pogača) e pane Vis (Viski Hlib), una prelibatezza che risale ai tempi antichi e fatto di fichi.

GIORNO 5: VIS – BRAC - STARIGRAD

L'isola di Brac è l'isola più alta e la terza più grande del Mare Adriatico. L'isola è nota per la sua qualità di pietra usata per costruire molti palazzi. Questa è l'isola con la sola pietra muratore scuola in Croazia.

La spiaggia Zlatni rat si estende ad ovest di Bol ed è una delle spiagge più grandi e belle naturali dell'Adriatico. Come una lingua che si estende quasi mezzo chilometro in mare, cresce con i depositi che vanno alla deriva di sassolini, cambiando la sua forma a seconda del vento e la direzione delle onde. Bol è un paradiso per i surfisti a causa del vento favorevole, che soffia sempre. C'è una serie di alta classe complessi alberghieri e appartamenti privati lungo la spiaggia e il promenade.In costiera vicinanze del centro della città sono una casa estiva barocca, il castello, la chiesa parrocchiale e la piccola piazza "pjaceta". Sul lato orientale , un monastero domenicano, uno dei più belli d'Europa, sorge sulle peninsula.Only Glavici due ore di cammino da Bol sono siti di eccezionale valore - il deserto Blaca (chiesa e convento del 16 ° secolo) e Zmajeva spilja (una grotta ricca nei rilievi, e sede di sacerdoti glagolitici).

GIORNO 6: STARIGRAD – SPLIT

Stari Grad (Città Vecchia) - Pharos, la più antica città della Croazia, fondata dai greci antichi in 384 aC, è il cuore storico dell'isola di Hvar, una delle dieci isole più belle del mondo, noto per la seducente profumo dei suoi campi di lavanda. La città è situata dove la profonda baia tocca il verde dei campi vasti - l'Ager Hvar famosa (campo Starigrad), che è incluso nella lista UNESCO del patrimonio mondiale e culturale.

Il campo di Starigrad, il campo più grande e più fertile delle isole dell'Adriatico, si estende per 6 km a est di Vrboska, ed è delimitata dai pittoreschi villaggi di Dol e Vrbanj sulle sue pendici meridionali. Questo paesaggio culturale è il miglior sito conservato di parcellizzazione antico della terra (HORA, AGER) nel mondo. Ci sono molti resti di fabbricati agricoli antichi - la cosiddetta villa rustica. Il campo è in gran parte coltivati a viti ed olivi, come una volta di essere in tempi antichi, ed è un paesaggio unico, vivo antico sul Mediterraneo.

La parte più importante del patrimonio culturale di Stari Grad è Tvrdalj, il castello fortificato rinascimentale con un stagno di pesce e il giardino (16 ° secolo), che è stato di proprietà del famoso poeta croato, Petar Hektorović.

Noleggio barche con equipaggio in Croazia

Siamo lieti di offrire i nostri servizi di equipaggio a bordo - skipper, hostess, cuoco (chef), marinaio.

I nostri membri dell'equipaggio sono proffessionisti e tutti parlano inglese abbastanza bene, ma la maggioranza di loro parla un'altra lingua estera. Quindi, se si desidera avere un membro dell'equipaggio che parla italiano, informateci.

Prezzi:

I prezzi si intendono al giorno, e per di più, quando si impiega un membro dell'equipaggio, si dovrebbe essere consapevoli del fatto che è necessario fornire alimenti (cibo) e bevande soft, anche per l'equipaggio.

Skipper – da € 150 - € 200 al giorno 

Hostess - € 140 al giorno

Cook (Chef) – da € 150 - € 200 al giorno

Deckhand – da € 120 - € 150

Noleggio bareboat Croazia

Il termine 'bareboat' implica la situazione quando si noleggia una barca o uno yacht o un' catamarano, senza impiegare alcun membro dell'equipaggio proffessionale. Significa che tu, come ospite, o uno dei tuoi amici che si uniranno a te durante la vostra gita in barca, sarà responsabile a guidare la barca.

I noleggiatori e i marinai esperti non hanno alcun problema con questo, dato che hanno già esperienza con la barca. Tuttavia, colui che sarà lo skipper responsabile, o un "capitano" della barca, deve avere una patente di navigazione valida.

Una patente di navigazione "valida" significa che la tua patente di navigazione  è riconosciuta dal Ministero Croato del mare, dei trasporti e delle infrastrutture.

Questo è il LINK alla lista dei patenti di navigazione riconosciute dal Ministero Croato: Brevetti Croazia

*! Si prega di notare che il Ministero croato del mare, i trasporti e le infrastrutture prescrive una condizione aggiuntiva per quasi tutti i certificati di navigazione esteri – bisogna avere un'certificato di operazioni radio VHF separato in addizione della patente di navigazione.

LE 5 MIGLIORI ATTRAZIONI NAVIGANDO NELLA ZONA DI SPALATO

Vi siete mai chiesti:
Quali sono le bellezze più belle della Croazia che assolutamente non devo perdere durante il mio soggiorno in Dalmazia?
Come hai notato la prima volta che hai visto il paesaggio aperto della costa croata, ci sono tantissime isole che non e’ possibile visitare tutte durante solo una crociera settimanale.
La Croazia non solo che ha una delle coste più belle di tutta l'Europa, ma ci sono tantissime città che risalgono fin dai tempi antichi e monumenti culturali che fanno una sfida a fare un itinerario che ti lascerà con la sensazione della soddisfazione completa
Come ottenere il massimo dalla tua vacanza in barca a vela in Croazia?
Indubbiamente, il modo migliore per esplorare la Croazia è in barca.
Solo così potrai avere la sensazione vera della regione, quando navighi con una sensazione di libertà illimitata e stai navigando verso attrazioni lontane che sono difficili da raggiungere in qualsiasi altro modo.
Quindi, senza ulteriori indugi, ecco le 5 attrazioni naturali nella zona di Spalato che semplicemente devi visitare!

1. LA GROTTA BLU - ISOLA BISEVO

Qual è il più conosciuto fenomeno naturale della Croazia?
Devi aver già visto questa grotta in molti opuscoli, quindi ormai puoi immaginare che l'attrazione in questione sia la Grotta Azzurra situata sull'isola di Bisevo.
Situato nel mezzo dell'arcipelago della Dalmazia e assolutamente mozzafiato nella sua bellezza, la grotta è un capolavoro della natura.
Durante le ore della mattina, tra le 9 e il mezzogiorno, la luce del sole che splende dal buco all'ingresso della grotta si riflette sul fondo della grotta e illumina l'intero interiore blu turchese! Il Sole crea volumetrie sorprendenti con diverse sfumature di ombre e gli oggetti sottomarini appaiono improvvisamente argentati e iniziano a brillare!
Quindi, ecco qua, l'unica caverna che devi visitare.
Inoltre, se hai bisogno di ristoro dopo un'immersione in questa grotta magica, c'è solo un ristorante sull'isola, ma ti fornirà una vista perfetta delle isole circostanti insieme ad un bicchiere di miglior vino in Dalmazia e il cibo tradizionale.

2. LAGUNA BLU - Isola Drvenik Veli

Hai mai desiderato nuotare in acque cristalline con animali marini che ti circondano, come una scena del film "La laguna blu"?
Se la risposta è sì, recati all'isola Drvenik Veli. Situato nella Dalmazia centrale, relativamente vicino a Spalato e uno dei luoghi più famosi per fare una nuotata circondata da colorate creature marine.
È il luogo perfetto per fare un tuffo e scoprire il mondo nascosto sotto le onde.
Interessato?
Non solo che è stupefacente sott'acqua, ma l'isola stessa ha anche un suo fascino. Se desideri esplorarlo, assicurati di indossare scarpe adatte perché l'isola è abbastanza rocciosa.
Inoltre, se stai andando fuori puoi trovare solo un posto dove bere un caffè o anche per il pranzo perché c'è solo un ristorante sull'isola. Ha una vista perfetta e una bella atmosfera per gustare un bicchiere di vino e molte specialità alimentari della Dalmazia.
Dopo una giornata di esplorazione subacquea, ti consigliamo di visitare la città storica e il porto di Trogir.
Trogir è una città che può essere considerata un'opera d'arte nella sua interezza ed è in ascolto nella lista UNESCO dei siti del patrimonio mondiale per la sua architettura conservata del XV secolo.

3. LA GROTTA VERDE - ISOLA DI RAVNIK

La grotta blu ti ha impressionato, ma ora ti ritrovi a volere di più?
Non preoccuparti, perche la Dalmazia è casa non solo per la Grotta Azzurra ma anche per la quella Verde!
La grotta verde situata sull'isola di Ravnik non è famosa come il suo cugino sull'isola di Bisevo, ma è altrettanto splendida.
Uno dei vantaggi di visitare la Grotta Verde è che non sarai circondato da molte persone in modo da poterti portare nella sua esplorazione e goderti in pace.
Perché Green Cave è così speciale?
La forma della grotta è simile a quella che si trova sull'isola di Bisevo, quindi la luce del sole che entra nella parte superiore della grotta rimbalza sulle pareti del mare ricoperte di alghe e dipinge l'intera grotta in un colore verde smeraldo!
Non dimenticherai il momento in cui entrerai nella grotta e ti ritroverai in un luogo magico dove il blu del mare incontra il verde di Madre Natura nel suo incantevole gioco di colori.

4. LE ISOLE DI PAKLENI

Vuoi sentire come Odisseo, quando ha navigato attraverso il labirinto delle isole dalmate?
Se la risposta è sì, naviga verso le isole calcaree situate al largo della costa di Hvar, nomi isole Pakleni (isole dell'inferno).
Non lasciatevi ingannare dal nome, queste isole sono una delle più belle di tutta la Dalmazia e oltre.
Il nome deriva da paklina, una parola arcaica, da cui deriva anche pakleni. "Paklina" che significa "catrame", e in questo caso si riferisce alla resina di pino usata una volta per rivestire le navi che sono state raccolte su queste isole.
L'isola per una specie di labirinto, con ogni isola a pochi passi di distanza dall'altra. Molte isole sono boscose e offrono molta ombra quando decidono di riposare dopo una nuotata nel mare che le circonda.
Il posto più famoso lì, così come una delle migliori spiagge della Croazia, è una spiaggia sull'isola di Palmizana. Considerata da molti come la spiaggia più bella di tutta la Croazia, la spiaggia è di ghiaia, incredibilmente spaziosa e circondata da una fitta pineta.
Mentre sull'isola puoi anche gustare i frutti di mare e le prelibatezze mediterranee in prima fila sul mare, oppure puoi bere un drink sotto il sole!
Per coloro che amano sentire un legame più intimo con la natura, c'è una spiaggia per nudisti sull'isola di Jerolim nel isole Pakleni dell'arcipelago, che è l'isola più vicina per l'isola di Hvar.

5. LA GROTTA DELLA FOCA MONACA – ISOLA BISEVO

Abbiamo una confessione da fare ... abbiamo mantenuto questo segreto fino alla fine per sorprenderti, dato che l'isola di Bisevo ospita non solo una ma due incantevoli grotte che devi visitare!
Se ti sei diretto sull'isola di Bisevo, la grotto della foca monaca è quello che devi esplorare!
La grotta ha preso il nome dalle foche dei monaci del Mediterraneo che hanno chiamato questa grotta la loro casa. Sfortunatamente, i sigilli sono quasi estinti, tranne alcuni avvistamenti nell'ultimo decennio.
Una volta che ti dirigi alla grotta capirai perché questo timido mammifero marino ha deciso di farne la sua casa.
La grotta è alta 17 metri e larga 5 metri, quindi a seconda delle condizioni del mare, potrebbe non essere possibile accedervi con la barca, ma si può certamente fare una nuotata dentro!
Abbastanza impressionante, la grotta si estende per 160 metri così da esplorarla in pieno richiede davvero una certa dose di coraggio e un po 'di spirito avventuroso. La grotta è illuminata dalla sua unica e unica entrata, il che significa che sarai circondato dall'oscurità più a fondo andrai. Quindi, avrai sicuramente bisogno di una torcia elettrica impermeabile!
Se sei abbastanza coraggioso, più in profondità troverai un luogo in cui la foca monaca del Mediterraneo soleva riposare dopo aver nuotato lungo la costa dalmata. Alla fine della grotta, c'è una piccola spiaggia, completamente al buio, ed è una sensazione incredibile raggiungere quel punto e rilassarsi dove una foca monaca usa per vivere.
Quindi eccoci qui, 5 attrazioni naturali al largo della costa di Spalato che sono semplicemente troppo belle per essere dimenticate! Sembra che la natura abbia deciso di liberare i suoi talenti artistici quando dipinge le numerose isole della Croazia e ha lasciato molti tesori nascosti e segreti lungo la costa dalmata, quindi assicurati di visitare questi cinque!

IL COSTO DELLA CROCIERA SETTIMANA

e come tenerlo economico

Se stai pensando di noleggiare una barca in Croazia, una delle prime domande sulla tua mente è probabilmente "Posso permettermelo? Quanto costa esattamente un’noleggio della barca in Croazia e quanto costa la crociera? "Sfortunatamente, non esiste una risposta semplice a questa domanda. Ci sono una serie di fattori che possono tutti modificare il costo, e devi tenerne conto per tutti quando stai stimando il tuo budget.

I fattori che possono influire sul costo della tua vacanza in barca a vela in Croazia includono:

  • La stagione durante la quale noleggi la barca (i prezzi di stagione saranno sempre superiori ai prezzi fuori stagione, sia per la barca che per altri servizi).
  • Quante persone viaggeranno su un catamarano o un monoscafo?
  • Il tipo di barca che scegli.
  • La dimensione e l'età della barca.
  • La distanza che percorrerai - e quando e dove (tutti possono influire sul costo del carburante che utilizzi).
  • Dove intendi ancorare o attraccare per la notte.
  • Navigerai da solo o prendi uno skipper o il equipaggio complete
  • Quali sono i tuoi piani per quanto riguarda alloggi, attività, pasti, ecc.

È fondamentale ricordare che non tutti i costi saranno inclusi nella tariffa di prenotazione.

I costi che sono inclusi nel prezzo del noleggio barca:

  • Il tuo alloggio sulla barca
  • Costi e servizi extra obbligatori (pulizia finale, registro di transito e motore fuoribordo) NOTA: a volte non sono inclusi nella quota di noleggio e devono essere pagati in marina al momento dell'arrivo, ma sono sempre chiaramente indicati nelle nostre quotazioni e contratti
  • I costi dello skipper o altri membri del equipaggio professionale

Quanto costa prenotare la barca?

Ovviamente, troverete alcune variazioni da una compagnia charter alla successiva, e il costo può variare in base alla data del noleggio e al numero di persone a bordo. Ma in generale, puoi aspettarti di pagare da qualche parte tra € 500 - € 10.000 a persona a settimana. Ricorda, una barca con skipper costerà di più che andare a scafo nudo. Un equipaggio completo, ovviamente, sarà più costoso.

I costi non-inclusi nel prezzo del noleggio barca:

  • Mancia per i membri del equipaggio
  • Il costo del cibo e delle bevande a bordo (la fornitura di cibo e bevande sulla barca non è inclusa nella quota di prenotazione, eccetto che con le barche della goletta e alcune imbarcazioni di lusso fornite con una A.P.A (Advanced Provisioning Allowance)
  • Costi di marina e tasse di ancoraggio
  • Il costo del carburante (probabilmente non trascorrerai la maggior parte del tuo tempo navigando, forse solo se i venti sono veramente buoni quella settimana, ma, più spesso le condizioni meteorologiche e del mare richiedono di accendere il motore della tua barca)
  • Costi aggiuntivi di cibo e bevande (quasi sicuramente deciderai di mangiare in alcuni ristoranti mentre stai visitando la Croazia)
  • Il costo di varie escursioni, parchi nazionali e altre attività

Sarebbe impossibile fornire una singola stima dei costi per queste spese aggiuntive perché dipendono interamente dal modo in cui si prevede di spendere tempo e denaro. Alcune persone pubblicheranno una barra con le centinaia di euro, mentre altre persone non faranno fatica ad aggiungere ulteriori costi di cibo e bevande. Potresti avere molte escursioni costose sul tuo itinerario, o potresti pianificare di fare attività gratuite. 


Come mantenere i costi il più bassi possibile?

Detto questo, come fai a mantenere basse le tue spese per goderti una vacanza in barca in Croazia con un budget limitato? Ecco alcuni suggerimenti:

1. Visita la Croazia fuori alta stagione

L'alta stagione per i turisti in Croazia è dal 1 ° luglio al 31 agosto. Ovviamente, l'estate è una stagione bellissima per esplorare la costa, ma è anche il momento più costoso. Non è necessario necessariamente noleggiare una barca nel cuore dell'inverno per evitare i picchi; devi semplicemente pianificare intorno a queste date. Quindi, se noleggi uno yacht a giugno o settembre, ad esempio, puoi ridurre i costi e goderti ancora la navigazione in condizioni perfette.

2. Cerca i modi per ridurre i costi di ormeggio

Questa parte dipenderà in modo significativo dal tempo, perché dobbiamo prima pensare alla sicurezza, ma in generale è la seguente;

Se stai per ormeggiare una nave monoscafo da 40 piedi in un porto turistico in Croazia durante l'alta stagione, aspettati di pagare circa € 50- € 80 al giorno. Questo può sommarsi rapidamente.

Cosa puoi fare a riguardo? Bene, più piccola e grande è la tua nave, meno costa ad ormeggiarla, quindi puoi tenerlo a mente quando prenoti la tua barca.

Puoi anche cercare alternative ai maggiori porti turistici. Ci sono un certo numero di ristoranti popolari che ti permetteranno di ormeggiare al molo gratuitamente se ti verrà mangiato lì. Potresti anche essere in grado di attraccare in un piccolo porto di pesca; questa opportunità è solitamente disponibile durante l'alta stagione. Infine, puoi scegliere di aggrapparti a una boa di ormeggio, che è una delle opzioni meno costose, oppure puoi semplicemente gettare l'ancora in una baia gratuitamente.

3. Trascorrere ogni notte sulla barca e provare a mangiare la maggior parte dei pasti a bordo.

Se puoi, potresti voler prendere in considerazione l'idea di evitare la tentazione di cenare fuori barca ogni notte o alloggiare in hotel a terra. È possibile mantenere il budget al minimo mangiando tutti i pasti a bordo e dormendo sullo yacht ogni notte. Il trade-off, tuttavia, sta perdendo alcune esperienze uniche, quindi bilancia il budget e il tuo itinerario di conseguenza.

4. Cerca attività divertenti gratuite o a basso costo.

Ci sono molte escursioni e attivita’ a basso costo disponibili nelle città, e parecchi parchi nazionali lungo la costa richiedono tariffe minime. Ci sono anche attività gratuite da considerare, come i giochi d'acqua disponibili sulla tua barca, per non parlare della vela stessa.

Si potrebbe notare che non ho raccomandato di navigare a scafo nudo come mezzo per ridurre i costi. Perchè no? Mentre puoi risparmiare se scegli di rinunciare al noleggio di uno skipper o di un equipaggio completo, il budget dovrebbe essere solo una delle tue considerazioni. La vostra principale preoccupazione dovrebbe essere la sicurezza. Se non sei un marinaio esperto, avere uno skipper a bordo non solo ti assicurerà molto più divertimento, ma manterrà te e i tuoi compagni di viaggio al sicuro nel caso dovessi colpire un mare grosso o un tempo inclemente.

La linea di fondo è questa: qualsiasi cosa ti interessi, non è necessario pagare un braccio e una gamba per passare dei bei momenti in una vacanza in barca a vela in Croazia. Crea un budget e poi componi un itinerario in base a ciò che sei disposto a spendere. E non dimenticarti di chiedere alla tua compagnia di noleggio, skipper e equipaggio per le raccomandazioni. La loro conoscenza esperta può farti risparmiare un sacco di soldi mentre ti aiuta a vivere il meglio della Croazia!

Copyright © 2015 Croatiacharters.net. All rights reserved. | Web by E-start